Ormai è tardi.

Ho scritto tre post, compreso questo ovviamente, in pochissimi giorni… E dire che non avevo più voglia di scrivere e di parlare. Avevo deciso di cucirmi la bocca con un filo nero, di chiudere gli occhi e non aprirli fino all’arrivo di un nuovo sole accecante, di tagliarmi le vene per far uscire il sangue blu che scorreva nel mio corpo… Ed invece sono ancora qua.

Forse il troppo bisogno, la necessità di tirare fuori per non tagliarsi con le parole che rimangono dentro e rimbombano in testa.

Non sono stanca, mi stanco spesso ma mi riprendo.

Ho voglia di fare l’amore con me stessa, di travolgermi e di essere travolta, di lasciarmi andare, di non capire, di non pensare, di non cercare risposte, di non pormi domande, di vivere tutto e di non lasciar fuggire niente e nessuno, di abbracciare, di baciare, di toccare, di sentire, di accarezzare, di leccare, di mangiare, di mordere, di assaporare, di sentire, di ascoltare, di guardare, di immergermi, assopirmi, guardarmi, toccarmi, accarezzarmi, amarmi, amare.

Ho voglia di me, ho voglia di te, ho voglia di tutto, ho voglia una voglia matta di innamorarmi della Vita, dell’amore fisico e mentale, ho voglia di perdermi e di non trovarmi più, ho voglia di passione, ho voglia di gridare, ho voglia di urlare, ho voglia di piangere, ho voglia di buttarmi da un palazzo di 10 piani, ho voglia di morire e vivere insieme, ho voglia di saltare, di danzare, di stringere al petto le persone che amo (pochissime, rare e preziose!), di rotolarmi in un prato di spine.

Ho voglia di colorarmi, ho voglia di non farmi vedere e di essere vista, ho voglia di essere guardata negli occhi, ho voglia di essere rapita e portata lontano, ho voglia di nuotare con la consapevolezza di poter anche affogare, ho voglia di spogliarmi nuda, ho voglia voglia voglia… Una voglia matta di ricominciare tutto da capo, di ricominciare a camminare senza sapere chi sono, cosa sono, cosa pensano gli altri di me, cosa cerco e cercano…

Io amo in modo sconsiderato, passionale, folle, amo te, amo lei, amo gli altri… Ma non amo me!

Sarà ormai troppo tardi per ricominciare…? La Vita se ne va’ via veloce, corre, ed io non ce la faccio a starle dietro, mi manca il fiato!

Annunci

One thought on “Ormai è tardi.

  1. Sì, ecco.. è così che mi sento…
    Parole diverse, concetti differenti… ma la stessa sostanza…

    Siamo esseri sbagliati per un mondo a cui non apparteniamo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...