Dubbi o certezze?

In realtà, se proprio devo dire il vero, non è che io abbia dei dubbi, più che altro comincio ad avere delle certezze che mi “indubbiscono” (passatemi il termine strampalato che mi piace tanto)

Voglio dire che comincio a capirmi, forse, un po’ di più ed è qui che sorgono i dubbi.

Oggi ad esempio ho scoperto, facendo un calcolo da un sito apposito, che il mio ascendete, come segno zodiacale, è Gemelli.

Ora non cominciate con le solite menate e cavolate che si dicono riguardo l’astrologia, l’astrologia è qualcosa di molto più profondo che non c’entra assolutamente con le stronzate che sparano alla televisione o alla radio quei 4 ciarlatani che astrologi lo sono solo per nome.

Ecco aver scoperto che il mio ascendete è Gemelli mi ha sorpreso non poco e mi ha fatto comprendere perché ho questo carattere così bipolare. Sono amabile e dolce ma al tempo stesso posso diventare anche distaccata e fredda. Sono molto lunatica, vado a sensazioni e reagisco d’istinto senza, alle volte, troppo pensare, altre volte invece ci rimugino sulle cose per giorni e giorni.

Sono strana, ma questa non è una novità e l’ho sempre detto. Questo mio essere “diversa” ammetto che è la cosa che amo più di me. Voglio dire, ed ormai si sa, non mi accetto, non mi piaccio e a tratti mi disprezzo, ma l’essere non conforme a quanto gli altri si aspettano che tu sia, l’essere particolare, stralunata, difficile, incomprensibile… Mi piace da matti.

Nessuno deve capirmi e comprendermi, se non io… E fatico anch’io a capirmi, sia chiaro!

Quindi è bello essere un po’ “speciali”, ma non speciali come state pensando voi, ma speciali perché insoliti.

Insolito, che aggettivo stupendo. Niente che ci si aspetti… E’ insolito, ed io sono proprio quello che non ti aspetti.

L’essere asociale alle volte mi porta a non voler interagire con un gruppo troppo vasto di persone. Mi perdo, non mi ritrovo, non mi sento a mio agio, provo solo un forte senso di perdizione e disagio che per l’appunto mi imbarazza e non mi permette di esprimermi ed essere me stessa. Evito le situazioni in cui c’è tanta folla, tante persone che non conosco. Mi piacciono i piccoli gruppi che mi trasmettono sicurezza e chiarezza. Amo i punti fermi anche se non sento ancora di aver messo le mie radici da qualche parte.

Mi piace girovagare e mi piacerebbe un giorno stabilirmi… In ogni senso.

Sono un’anima in pena che spera che un giorno questa angoscia che si porta dietro possa finire.., Per questo mi sto impegnando in proposito.

Dimenticavo, il mio segno zodiacale è Vergine. Un segno di Terra, difatti ho i piedi saldi al terreno.

Amo questo segno e mi piace perché esprime femminilità, intelligenza, sapienza, lucentezza, meraviglia… Particolarità che fatico a trovare in me ma che forse, nascoste in qualche meandro, ci sono e mi appartengono.

Ecco nella Vergine vengono identificate anche particolarità e caratteristiche che proprio non mi appartengono, ma ovviamente si sa… Le descrizioni non descrivono sempre le persone che alla fine vengono anche minate dal carattere e dalla vita che conducono.

L’egoismo ad esempio non fa proprio parte del mio carattere e della mia persona, penso fin troppo agli altri e mai a me stessa. Mi dedico profondamente al benessere delle persone che amo, senza tener conto dei malesseri che invece affliggono me. Ciò non vuol dire che non mi sfogo o che non parlo dei miei problemi, ma in primis aiuto chi ha bisogno di me… A me posso pensarci da sola.

L’essere pignola, permalosa, ipercritica (soprattutto verso me stessa) e suscettibile invece… Sono qualità che mi contraddistinguono da sempre.

Cocciuta come un mulo e fiera di esserlo! 😀

Annunci
Inviato su ...

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...